Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/juliaspello/wordpress/wp-settings.php on line 468

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/juliaspello/wordpress/wp-settings.php on line 483

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/juliaspello/wordpress/wp-settings.php on line 490

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/juliaspello/wordpress/wp-settings.php on line 526

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/juliaspello/wordpress/wp-includes/cache.php on line 103

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/juliaspello/wordpress/wp-includes/query.php on line 21

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/juliaspello/wordpress/wp-includes/theme.php on line 618
 Julia Spello calcio femminile
Mag 6

Dic 25

LA JULIA SPELLO CALCIO FEMMINILE AUGURA UN FELICE NATALE E UN BUON FINE ANNO A TUTTI, CI RIVEDIAMO L?ANNO PROSSIMO SPERANDO CHE SIA QUELLO BUONO.

Nov 30

Ott 27

ASD GRIFO PERUGIA     1                  POL:JULIA SPELLO   1

ASD GRIFO PERUGIA: Cucchiarini, Mirmina, Di Camillo Giada (74° Restivo), Pedersoli (58° Vannuzzi), Vallini, Checche’, Graziani (85° Barcaccia), Meloni, Lorenzini, Roccaforte, Di Camillo Giulia (49° Catanossi). A DISPOSIZIONE: Restivo. ALLENATORE: Silvestri
POL. JULIA SPELLO: Donati, Salvatori, Bertini S., Pezzotti, Ceresi, Fabbri, Gorani (49° Chianella), Bianconi, Morlupo, Lupatelli, Montenovo. A Disposizione: Donnini, Bertini E., Ciancaleoni.
Allenatore: Valentina Belia
MARCATORI: 44° Di Camillo Giulia (G) rig., 92° Lupatelli (J)
Sabato 24 ottobre presso il campo sportivo di Collestrada sede della Grifo Perugia calcio femminile, si è svolto il derby tra le due formazioni della Grifo Perugia e la Julia Spello calcio femminile, uniche compagini umbre che partecipano al campionato Nazionale Primavera Under 19. L’incontro si è concluso con il classico pareggio di 1 ad 1 che alla fine accontenta tutti ma che alla Julia va un pò stretto per la mole di gioco e le occasioni create nel secondo tempo che nonostante una traversa, un palo e varie occasioni da gol ha rischiato di perderlo. La partita che vedeva tra i pali della Julia, l’assenza della Metelli per la frattura del pollice della mano dx rimediata da un colpo nella partita contro il Firenze di sabato scorso, il gradito rientro dopo due mesi dall’infortunio subito in allenamento del portiere della prima squadra Daniela Donati; iniziava con la Grifo Perugia all’attacco nella ricerca di sbloccare subito il risultato. La Julia Spello pur timorosa la fronteggiava con una difesa ben organizzata che non concedeva nulla alle avversarie. L’incontro andava avanti senza emozioni con una Grifo che domivana nel possesso palla, ma che non riusciva ad impensiereire il portiere avversario fino al 44° del primo tempo, quando su un indecisione difensivo delle ragazze della Julia la Di Camillo Giulia s’inseriva e sull’uscita del portiere si procurava un calcio di rigore che la stessa realizzava per 1 a 0 il tempo si concludeva con il tiro dello stesso.
All’inizio del secondo tempo le ragazze spellane scendevano in campo decise a recuperare e la partità si svolgeva per tutti i 45 minuti nel campo della Grifo Perugia. La Julia andava vicino al goal in alcune occasioni con mischie in area e tiri da lontano sempre poco fortunati. al 22° circa la Lupatelli su punizione colpiva la traversa piena e poi la Montenovo dopo pochi minuti colpiva il palo in una partita che sembrava stregata. Al 92° quando tutto sembrava perduto ci pensava la Lupatelli con un gran tiro da lontano a raggiungere il meritato pareggio. Per la Julia al di là del risultato è motivo di soddisfazione la crescità tecnica del gruppo grazie all’eccellente lavoro svolto dall’allenatrice Valentina Belia.

Ott 20

JULIA SPELLO FIRENZE 0 – 9

Firenze, che ha liquidato a domicilio.

Ott 12

Prima di campionato serie B girone C

La Julia Spello stecca alla prima.

Deludente partita delle Spellane, che partono bene nei primi minuti con un gran gol della Elia che prende impreparata la difesa avversaria. Poi le padrone di casa prendono il sopravvento, lo Spello resiste e contrattacca. Il secondo tempo le Spallane sembrano rimaste nello spogliatoio e il Ravenna dilaga meritando la vittoria.
Il mister Del buontromboni dovrà lavorare molto in questo mese di sosta, per rigenerare sopprattutto l’umore e la mentalità vincente che lo Spello ha fatto vedere lo scorso anno.

San Zaccaria – Julia Spello 5-2
11pt Cavalcoli (Z); 26pt Di Marco (Z); 4st Linguerri (Z);13 st Bottoni (Z); 38 st Insinna (Z); 1pt Elia (J); 23 pt Elia (J)

« Previous Entries